COLTELLI GIAPPONESI

cutlery

49 Risultati
49 Risultati
MIYABI 5000 MCD 67
Disponibile in 2 Dimensioni
439,00 €
Avvisami
MIYABI 5000 MCD
Disponibile in 2 Dimensioni
409,00 €
Avvisami
MIYABI 6000 MCT
Disponibile in 3 Dimensioni
239,00 €
Avvisami
MIYABI 5000 MCD
Disponibile in 2 Dimensioni
429,00 €
Avvisami
MIYABI 6000 MCT
Disponibile in 3 Dimensioni
279,00 €
Avvisami
MIYABI 5000 MCD 67
Disponibile in 2 Dimensioni
409,00 €
Avvisami
MIYABI 6000 MCT
Disponibile in 3 Dimensioni
204,00 €
Avvisami
Mostrando 48 di 49 articoli

COLTELLI GIAPPONESI

Acquista coltelli giapponesi nello shop online ZWILLING

Cerchi coltelli originali giapponesi per la tua cucina? Li puoi trovare qui: affilati, durissimi e dall’utilizzo estremamente versatile. Nello shop online ZWILLING puoi acquistare coltelli giapponesi perfetti per qualsiasi tipo di cucina internazionale, che ti consentiranno di tagliare pesce, carne o verdura a sottilissime fette tutte uguali. Ma quali tipi di coltelli giapponesi è possibile acquistare da ZWILLING? Come sono prodotte le tradizionali lame e qual è il significato del loro speciale design? Te lo spieghiamo qui.

Coltelli giapponesi di MIYABI da ZWILLING

Per molti chef professionisti e ambiziosi appassionati di cucina, i coltelli giapponesi originali fatti a mano hanno un non so che di speciale. Santoku, shotoh o gyutoh sono solo alcuni degli altisonanti nomi dei coltelli giapponesi. I coltelli di MIYABI sono tradizionalmente forgiati a mano e sono prodotti nel rispetto dei rigorosi standard qualitativi di ZWILLING.

Coltelli di tipo giapponese in acciaio di Damasco

I coltelli da cucina professionali giapponesi spesso vengono equiparati ai coltelli damascati. La ragione va ricercata nella secolare arte della forgiatura della produzione dei coltelli giapponesi. I coltelli giapponesi sono spesso realizzati in acciaio di Damasco, ma il materiale non è il criterio distintivo per individuarli, che va invece ricercato nel meraviglioso design della lama.

I coltelli giapponesi sono i più duri?

La base per coltelli da cucina professionali di alta qualità è l’acciaio. I coltelli giapponesi si distinguono per un elevato grado di durezza, una eccezionale resistenza e lame dalla struttura particolarmente omogenea e cristallina. Grazie all’elevato grado di durezza, i coltelli sono incredibilmente affilati e mantengono questa caratteristica a lungo. Se i coltelli dovessero perdere il filo, qui puoi scoprire come affilarli nel modo giusto.

Versatilità giapponese: un coltello da cucina professionale per ogni scopo

Nello shop online di ZWILLING trovi un’ampia selezione di pregiati coltelli da cucina giapponesi. Nella cucina giapponese, esiste uno specifico coltello praticamente per ogni singola attività. Qui di seguito ti presentiamo tre delle tipologie di coltelli giapponesi più diffuse.

Coltello santoku (coltello giapponese universale)

Il coltello santoku è il coltello universale della cucina giapponese. Lo stile del manico e della lama è molto particolare perché nella parte superiore non affilata formano un’unica linea continua. L’ampia lama è molto distante dal manico e in questo modo le dita della mano che lo impugna hanno spazio a sufficienza. In giapponese santoku significa “tre vantaggi” e il nome si riferisce alle sue numerose possibilità di impiego. La forma della lama consente di utilizzare il coltello per affettare con il metodo “a dondolo” oppure per tritare rapidamente gli alimenti.

Coltello shotoh (coltello da verdura giapponese)

Shotoh significa coltellino e questo coltello spesso viene anche denominato “petty knife”, nome che viene dall’aggettivo francese “petit”, piccolo. Viene utilizzato per alimenti di dimensioni ridotte come frutta o verdura. In Giappone è uno dei coltelli standard e nel paese del Sol levante è il modello più venduto accanto al coltello santoku.

Coltello gyutoh (coltello da carne giapponese)

Il gyutoh in Giappone è il coltello da carne e viene soprattutto utilizzato per sminuzzare questo alimento. La forma tondeggiante della lama consente anche di utilizzarlo per tagliare con il metodo “a dondolo”. Il gyutoh viene generalmente usato come coltello da cucina professionale particolarmente affilato.

Tra gli altri coltelli giapponesi desideriamo menzionare il chutoh, lo shotoh o il sakimaru takobiki, conosciuto come coltello da sushi e sashimi per la sua lunga lama.

Pulire e affilare i coltelli giapponesi in modo corretto

Per i coltelli da cucina professionali giapponesi vale lo stesso principio di base applicabile a tutti i coltelli da cucina: non lavare mai in lavastoviglie! Per rinnovare il filo ti consigliamo di utilizzare una buona pietra affilacoltelli, o cote, disponile nello shop online ZWILLING. Importante: tutto questo non si applica ai coltelli seghettati.