VAI AL CONTENUTO PRINCIPALE

null

BALLARINI: L'AZIENDA OGGI Sono trascorsi oltre 130 anni da quando, in un piccolo laboratorio di Rivarolo Mantovano, Paolo Ballarini cominciò a produrre articoli per la cucina. Desideriamo tradurre in immagini e parole il fluire del tempo che accompagna il nostro fare, vi raccontiamo il nostro impegno quotidiano per migliorare le tecnologie a favore dell’ambiente, l’attenzione all’etica e alla cultura della buona cucina. E come la sinergia dei singoli abbia fondato l’immagine del brand su alti standard qualitativi. Progettare e produrre in un ambiente culturalmente consapevole significa includere oltre all'aspetto qualitativo anche quello ambientale.
vai a:

Premi e riconoscimenti

Prestigiose collaborazioni

Ballarini - Made in Rivarolo

Ballarini: un’azienda totalmente Made in Italy

Lo stabilimento della Ballarini Spa a Rivarolo Mantovano si estende su 80.000 mq di superficie di cui 30.000 coperti. In esso operano 280 addetti.

Gli spazi dedicati alla progettazione e alle attività direzionali, commerciali e amministrative. In ciascuno dei settori opera personale selezionato sulla base della specializzazione e costantemente impegnato in un processo di aggiornamento professionale che prevede l'utilizzo delle tecnologie informatiche più avanzate e il supporto dei new media.

Un ampio magazzino materie prime, totalmente informatizzato, assicura all’apparato produttivo costanza nel rifornimento a costi di gestione ottimizzati.

La Ballarini è l’unica azienda europea del settore ad essere dotata all’interno della propria struttura produttiva di un reparto specifico per la laminazione dell’alluminio e la produzione del disco. Una tecnologia mirata all’ottenimento di un semilavorato qualitativamente ideale per essere trattato con rivestimenti antiaderenti.

Reparto verniciatura: Linee di verniciatura automatizzate dotate di sofisticati sistemi di controllo. Ballarini sceglie per i rivestimenti solo i prodotti qualitativamente migliori, più resistenti, disponibili sul mercato mondiale e li applica con una tecnica maturata in quasi 50 anni di esperienza. Ottiene così superfici perfettamente lisce e straordinariamente antiaderenti che, grazie anche al tipo di lavorazione del corpo, mantengono inalterata la propria qualità nel tempo.

Reparto stampaggio e assemblaggio: The first plant for applying nonstick coatings came into operation. Thanks to this expansion in capacity, it was now possible for BALLARINI to launch its products on international markets.

Magazzini totalmente informatizzati permettono il costante controllo delle giacenze per soddisfare puntualmente le richieste della clientela proveniente da tutto il mondo.

Il reparto di Ricerca e Sviluppo della Ballarini è riconosciuto tra i più avanzati a livello internazionale. L’ Ing. Jacopo Ferron, responsabile della divisione, rappresenta l’Italia a livello europeo presso il CEN (Comitato Europeo di Normalizzazione). Nei laboratori degli stabilimenti Ballarini ogni strumento di cottura prodotto viene sottoposto a una serie accurata di test che ne assicurano la qualità. Quest'ultima fase del processo di realizzazione si affida a competenze professionali altamente specializzate, che operano con l'infallibile ausilio di apparecchiature all'avanguardia, in grado di diagnosticare la presenza di eventuali imperfezioni e difetti di fabbricazione. Lo strumento di cottura che non supera il rigore dei controlli, naturalmente non viene immesso sul mercato.

Ballarini implementa le misure antinquinamento attivando un postcombustore in grado di eliminare anche le residue emissioni inquinanti rientranti comunque nei parametri di legge.

Seleziona la tua posizione
Aggiunto al carrello Guarda il carrello pagamento