RISOTTO ALLA ZUCCA CON FINFERLI E NOCCIOLE Un ottimo piatto non richiede grandi sforzi. Sono gli ingredienti a fare la differenza. Questo risotto alla zucca con finferli e nocciole tostate è perfetto da preparare sia per la famiglia che per gli amici. Il video ti mostrerà quanto è semplice da realizzare.
Saltare a:
 
second_bodycontent_area01

Per 4-6
persone

 

INGREDIENTI

  • 2 cucchiai di olio d'oliva
  • 1 cipolla bianca grande
  • 350 g / 12,5 once di riso Arborio
  • 300 g di zucca Hokkaido con la buccia, in alternativa zucca tostata
  • 120 ml / ½ tazza di vino bianco
  • 1,5 l / 6 tazze di brodo vegetale o di pollo
  • 60 g / 2 once di burro non salato
  • 120 g / 4 once di parmigiano grattugiato fresco, più quello per servire
  • Sale marino fine
  • Pepe nero macinato
  • 50 g di nocciole, non sbucciate
  • 200 g / 7 once di funghi finferli (freschi o congelati)
  • 15 g erba cipollina baby

PREPARAZIONE

  1. Tostare le nocciole per circa 2 minuti in una padella capiente, senza usare olio, a fuoco medio-alto. Mescolare costantemente, fino a quando non emanano un profumo fragrante. Tagliarle grossolanamente e metterle da parte.
  2. Nella stessa padella, scaldare metà dell’olio d'oliva a fuoco medio-alto e cuocere i finferli, mescolando delicatamente, per circa 1 minuto o fino che diventano al dente. Mettere da parte.
  3. Tritare finemente la cipolla, la zucca e l'erba cipollina e metterle da parte. Grattugiare il parmigiano e tenere anche questo da parte. Riscaldare l'olio rimanente a fuoco medio in una pentola grande (o in una cocotte) e cuocere la cipolla per circa 5 minuti o fino a quando non è morbida, ma non scura. Aggiungere il riso e cuocere approssimativamente per 2 - 3 minuti, quindi incorporare la zucca e continuare la cottura per un altro minuto circa.
  4. Aggiungere il vino bianco, portare a ebollizione e sfumare fino a quando il vino è quasi completamente evaporato. Aggiungere solo un po' di brodo per coprire il riso, ridurre il fuoco a fuoco lento e poi continuare la cottura senza coperchio, mescolando e aggiungendo gradualmente più brodo per mantenere il riso coperto. Cuocere fino a quando il riso è al dente e tutto il preparato è umido, ma non liquido. Incorporare il burro e il parmigiano e condire con sale e pepe a piacere.
  5. Impiattare il risotto e disporre sopra i finferli. Cospargere con le nocciole, l'erba cipollina e il parmigiano. Aggiustare di sale e pepe.

SCOPRI ALTRE RICETTE

Vedi tutti
Aggiunto al carrello Guarda il carrello pagamento