STORIA

ZWILLING. Un marchio di qualità e innovazione.

Una compagnia moderna con una lunga tradizione

1731. La storia del marchio ZWILLING J.A.HENCKELS ha inizio il 13 giugno del 1731 sotto il segno dei gemelli (Zwilling in tedesco significa gemelli). In quell’anno Peter Henckels, coltellinaio di Solingen, registra il simbolo, ora noto in tutto il mondo, come proprio marchio all’interno della Corporazione di Fabbricanti di Coltelli di Solingen.

 



Il simbolo bianco su fondo rosso ZWILLING è oggi espressione di uno stile di vita sofisticato. Che si tratti di prodotti da cucina di alta qualità, posate o strumenti di bellezza: l'eccezionale successo di uno dei marchi più antichi al mondo si basa sulla soddisfazione del cliente, che ha attraversato i confini nazionali in una fase molto precoce. I prodotti sono innovativi e, fino ad oggi, hanno fissato standard internazionali, in quanto sono sempre orientati verso i desideri dei clienti.


1731

Il 13 giugno Peter Henckels registra il marchio ZWILLING, uno dei marchi più antichi al mondo.

1818

ZWILLING apre il suo primo outlet a Berlino.

1851

A Londra durante la prima Esposizione Universale del lavoro industriale di tutte le nazioni, la giuria assegna ai coltelli ZWILLING J.A.HENCKELS la medaglia di bronzo.

1855

A Parigi durante l’Esposizione Universale, il marchio ZWILLING J.A. HENCKELS riceve la medaglia d’onore come riconoscimento per la qualità dei prodotti esposti.

1883

Inizia presto l’espansione del marchio ZWILLING J.A.HENCKELS : nel 1883, dopo Berlino il marchio tedesco apre un secondo punto vendita a New York, ponendo così le basi per l’odierna presenza a livello globale.

1893

All’Esposizione Internazionale di Chicago ZWILLING J.A. HENCKELS si aggiudica l’unica medaglia messa in palio dalla giuria per l’altissima qualità dei prodotti e dei materiali, la miglior rifinitura e l’eccellente design. In proposito, il New-York Journal of Commerce commentò così il riconoscimento: “La migliore esibizione di coltelleria che offusca tutto il resto dell’Esibizione è quella di J.A. HENCKELS di Solingen, Germania. E’ senza dubbio la più raffinata, la più ampia e la più completa esposizione di coltelleria mai presentata in qualsiasi esposizione e in qualsiasi luogo.

1909

Viene fondata la filiale negli U.S.. Con la nascita di questa nuova filiale ZWILLING J.A.HENCKELS si apre al Mercato Statunitense, attualmente il più grande mercato in cui opera l’azienda.

1915

ZWILLING J.A.HENCKELS partecipa all’esposizione internazionale di S. Francisco conquistando molteplici premi: miglior premio per la qualità dell’acciaio, migliori prodotti di artigianato e migliori prodotti per il giardinaggio.

1927

Apre la filiale parigina.

1938

ZWILLING ottiene il brevetto per le forbici "Küchenhilfe" - estremamente robuste, ancora oggi incluse nella gamma di prodotti, oltre ad essere una delle forbici più copiate in tutto il mondo.

1939

ZWILLING J.A. HENCKELS brevetta il metodo FRIODUR che diventa garanzia di qualità per tutti i suoi prodotti. I prodotti realizzati con questo processo presentano infatti notevole durezza, maggiore durata dell’affilatura, eccezionale flessibilità e un’eccellente resistenza dell’acciaio alla corrosione.

1970

Wilh. Werhahn KG diventa l'unico azionista.

1976

Sviluppo della gamma di coltelli **** FOUR STARS - la gamma di coltelli da chef più venduta di ZWILLING.

1983

Sviluppo delle forbici multifunzione TWIN: le forbici più popolari di ZWILLING.

1989

TWINOX diventa espressione di qualità nel settore della bellezza.

1995

Viene fondata una Joint Venture in Cina.

1998

Condivisione nello Jaguar Stahlwarenfabrik, manufacturer nelle settore per parrucchiere di alta qualità.

2004

Acquisizione di US manicure producer TWEEZERMAN.

2005

Apre il primo Concept Shop a Parigi.

2007

Acquisizione di Tondeo Werk GmbH, produttori di materiale per i parrucchieri di alta qualità.

 

2008

Lancio di coltelli da cucina TWIN 1731. Come primo di una nuova generazione di coltelli, combina con discrezione il collaudato progresso con la particolare attenzione per forma e funzione.

2008

Acquisizione della linea francese per la produzione di utensili da cucina Staub: le sue principali gamme di prodotti sono pentole e ceramiche smaltate in ghisa.

2008

Acquisizione della linea manifatturiera Belga, Demeyere. L'azienda tradizionale è particolarmente nota tra gli chef professionisti come produttore e pioniere di pentole di alta qualità per piani di cottura a induzione a risparmio energetico.

2011

ZWILLING Care ha lanciato un'iniziativa straordinaria per le persone con disabilità nella città di Pondicherry, nel sud dell'India. I giovani indiani con disabilità sono aiutati a imparare un mestiere e condurre una vita indipendente.

2012

Condivisione in alessandro International, famoso brand nel design delle unghie.

2013

Acquisizione di QVS GLOBAL, nella linea di accessori cosmetici.

2013

Apertura del primo flagship store ZWILLING a Königsallee, Düsseldorf

 

2015

Acquisizione di Ballarini, industria italiana leader nel mercato di padelle antiaderenti e pentole rivestite.